Salerno-Reggio: l'autostrada del pizzo alla mafia

Salerno-Reggio: l’autostrada del pizzo alla mafia

Autostrada Salerno-Reggio Calabria, 433 chilometri di ‘ndrangheta. “Il corpo di reato più lungo del mondo”, dove la mafia più potente, chiede il pizzo, impone ditte per i subappalti, stabilisce buone relazioni con i colossi delle costruzioni italiane, mantiene l’ordine quando si può, e quando gli accordi non vengono rispettati l’ordine lo sovverte a suon di bombe nei cantieri e minacce.